The Walking Dead: Andrew Lincoln ha suggerito l’addio di Rick alla serie

Siamo in attesa della nona stagione di The Walking Dead che, ormai lo sappiamo, ci vedrà salutare il personaggio principale della serie dagli esordi, il buon Rick Grimes. Come Rick ci lascerà è un’informazione ancora avvolta dal mistero, anche se pian piano qualcosa trapela.

Ad esempio Andrew Lincoln, l’attore che interpreta proprio Rick, ha dichiarato di aver avuto un ruolo chiave nella creazione dell’evento che porterà Rick a separarsi dal suo gruppo di superstiti. Dopo averci riflettuto a lungo, dice di aver avuto un’idea che gli sembra adatta, e che spera piacerà al pubblico. La cosa difficile, secondo Lincoln, è far uscire un personaggio da una storia che dovrà continuare.

The Walking Dead 8

Dal canto suo, Jeffrey Dean Morgan, attore che interpreta il terribile Negan, ha dichiarato che si tratta di un bel modo per uscire dalla serie, che aprirà la strada per qualcosa di nuovo, e che sarà nel miglior interesse di Rick. Sempre ricordando il mantra de “The Walking Dead è un universo narrativo che vivrà almeno altri dieci anni”, non possiamo non pensare che Rick lasci la storia originale per viverne un’altra, e chissà che prima o poi non la potremo seguire anche noi.

Per quanto riguarda The Walking Dead, Morgan ha anche aggiunto che la separazione da Rick porterà lo show in una direzione impensabile in precedenza, aprendo quindi a nuovi scenari. Quest’anno, ha concluso, sarà un bell’anno per lo show.

The Walking Dead stagione 9 verrà mandata in onda da AMC a partire dal 7 ottobre.

Loading...

Fonte: Digital Spy