The Punisher: Netflix rinnova la serie per una seconda stagione

Nonostante sia arrivata sul catalogo in ritardo di circa dieci giorni rispetto a quanto originariamente programmato (causa principale la sparatoria del 1° ottobre di Las Vegas), The Punisher ha conquistato in brevissimo tempo una generosa fetta di fan che l’ha portata a essere una delle serie TV originali Netflix maggiormente apprezzate da critica e pubblico nel corso di questo 2017.

Nel caso ne sentiate già la mancanza, sappiate che la storia di Frank Castle, soldato pluridecorato ora mercenario intenzionato a ripulire le strade di New York dal crimine, sembra essere tutt’altro che vicina a una conclusione: la serie è stata ufficialmente rinnovata e The Punisher 2 “sta arrivando”, così come annunciato ieri sulla pagina Twitter dedicata.

Memento mori, ultimo episodio della prima stagione, ci ha regalato sequenze entusiasmanti intervallate da momenti commoventi e introspettivi: tra esplosioni, sparatorie e ferite abbiamo visto Frank Castle aprirsi finalmente col mondo arrivare a parlare del senso che può aver avuto lottare fino a quel momento, del dopo la guerra e della paura derivante dal non aver più uno scopo, in un finale di stagione particolarmente toccante.

The Punisher 2 è destinata a portare una ventata di aria fresca nella vita del suo protagonista, introducendo nuove prospettive, nuove trame ma, soprattutto, nuovi nemici.

Loading...