The Haunting of Hill House: Annabeth Gish entra nel cast della serie horror basata sull’omonimo romanzo

The Haunting of Hill House sbarcherà su Netflix nel 2018 ed è basata sull’omonimo romanzo horror del 1959 scritto da Shirley Jackson, definito come uno dei più famosi racconti di fantasmi del XX secolo.

La serie è incentrata su Eleanor Vance, una ragazza che da bambina è stata testimone di fenomeni paranormali e per questo viene invitata dal Professor Montague, un antropologo studioso del soprannaturale, a passare l’estate nella magione infestata di Hill House con altre persone che hanno vissuto le sue stesse esperienze.

Annabeth Gish, fresca dell’addio al ruolo di Diane Gould in Halt and Catch Fire, ha ottenuto una parte importante nel cast di questa intrigante serie e vestirà i panni di Mrs. Dudley. Non sappiamo ancora molto sul suo ruolo e su quello degli altri attori: tutti i dettagli riguardo ai personaggi interpretati dal resto del cast restano infatti momentaneamente segreti. Quello che sappiamo è che la Gish, in questa nuova avventura, verrà affiancata da Carla Gugino, Michael Huisman, Timothy Hutton Elizabeth Reaser, Kate Siegel ed Henry Thomas.

The Haunting of Hill House è prodotta da Mike Flanagan (Ouija: Origin of Evil, Oculus, Hush), Steven Spielberg’s Amblin TV e dalla Paramount TV. Ad affiancare Flanagan ci sono Trevor Macy, Darryl Frank e Justin Falvey.

 

Loading...

Via: Deadline