The Big Bang Theory: nemmeno i creatori sanno come andrà a finire la sit-com

Tutte le favole devono finire, in qualche modo. E anche The Big Bang Theory sta per andare incontro al suo destino.

Ormai da un mesetto è noto che la dodicesima sarà l’ultima stagione di questa amatissima e guardatissima comedy in onda su CBS negli Stati Uniti e su Infinity in Italia. Proprio per questo motivo, tutti ci chiediamo quale sarà il gran finale che chiuderà il sipario su questa sit-com brillante che, per anni, ogni settimana ha ipnotizzato milioni di spettatori nel Mondo.

E così, quando US Weekly ha chiesto a uno dei co-creatori, Bill Prady, se il finale sarà meraviglioso e all’altezza delle aspettative, di certo nessuno si sarebbe aspettato ciò che Prady ha risposto: nessuno sa ancora come finirà la serie! 

Ciò che sappiamo di questa ultima attesissima stagione, che comincerà il 24 settembre negli USA, è che tutti i personaggi principali faranno il loro ritorno, insieme ad altri molto amati come il padre di Penny e il meraviglioso Professor Proton (forse nella stessa forma di spirito in cui lo abbiamo visto più di recente).

Per quanto riguarda tutto il resto, purtroppo, non ci è dato conoscere alcun dettaglio. Prady ha infatti dichiarato che gli sceneggiatori non hanno mai avuto un piano, uno schema generale di dove la serie sarebbe andata a finire. Questo potrebbe spaventare molti di noi fan, ma in realtà il co-creatore, durante l’intervista, ha anche ammesso che fin dall’inizio era ogni puntata a portare a quella successiva, senza uno schema sulla stagione intera. Questa è una consolazione, perché questo metodo ha decisamente funzionato per le undici stagioni passate, portando sullo schermo sempre sketch esilaranti e intelligenti allo stesso tempo.

Nonostante The Big Bang Theory non abbia ancora un sentiero tracciato che la porti alla sua conclusione, siamo già tristi all’idea di non vedere più Sheldon, Leonard, Penny, Amy e tutti gli altri per la solita risata settimanale. Anche i membri del cast non sono elettrizzati all’idea di lasciare questo lavoro, come ha dichiarato Mayim Bialik:

Amo il mio lavoro. Amo i miei colleghi del cast e mi sento molto vicina alla nostra bravissima troupe, ai nostri coraggiosi sceneggiatori, al nostro staff e ai nostri fan. Ci sono tantissime persone che sono parte della Big Bang family.

Loading...

Fonte: Digital Spy