Supernatural 13 riporterà indietro questo vecchio villain nel mondo alternativo: ecco la prima foto

Nel season finale di Supernatural abbiamo visto Sam e Dean riuscire a sigillare Lucifero in una dimensione alternativa generata dal potere del Nephilim (figlio di Lucifero), ma si sa, ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria. Infatti, mentre i due fratelli riescono nel loro intento, la loro risorta madre finisce nella parte sbagliata del portale.

Ed è proprio qui che Mary e Lucifero scopriranno chi risiede in quella realtà alternativa con loro: l’arcangelo Michele. Ebbene si, tornerà in Supernatural 13 in una versione completamente nuova, un personaggio totalmente diverso da come lo abbiamo visto nella 5 stagione.

I fan di vecchia data ricorderanno un Michele che riportò indietro il corpo di Adam Milligan, ma venne sconfitto ed imprigionato nella gabbia di Lucifero, beh, scordatevelo in queste vesti. Il produttore esecutivo Andrew Dabb, definisce questa nuova versione di Michele come “il vincitore”. Aggiunge anche che è il Genghis Khan della situazione, che ha attraversato guerre su guerre e che ha conquistato il mondo.

Se Sam e Dean dovessero incontrare il nuovo Michele ne vedremo delle belle! A detta di Dabb, sembrerebbe proprio che i due mondi si incontreranno prima o poi…chissà cosa succederà!

Dabb ci confessa, inoltre, che l’arcangelo non sarà l’unico personaggio a fare ritorno: “Anche se non saranno interpretati da attori che conosciamo, ci sarà qualcuno che tornerà in corpi diversi”, spiega. Chi potrebbero essere? C’è chi punta tutto su Azazel o Ruby, staremo a vedere!

Loading...

Via: DigitalSpy