Stranger Things: ecco il tremendo scherzo di Halloween fatto a Millie Bobby Brown e Noah Schnapp (VIDEO)

Millie Bobby Brown e Noah Schnapp, giovanissime star di Stranger Things, serie TV targata Netflix che ripartirà domani con la seconda stagione, sono state vittima di uno scherzo organizzato questa mattina dalla redazione della trasmissione britannica “Good Morning Britain“. I due erano stati invitati dallo show per essere intervistati dal presentatore Richard Arnold riguardo i nuovi episodi. All’improvviso, nel corso della chiacchierata, una persona mascherata vestita di nero è apparsa improvvisamente sulla scena spaventando a morte i presenti.

Il video della divertente reazione è stato ovviamente postato immediatamente dall’account Twitter ufficiale della trasmissione e potete guardarlo in allegato a questa notizia. “Ho 47 anni, avrei potuto avere un infarto!“, ha detto ridendo il presentatore Richard. Successivamente si è rivolto a Millie chiedendole se fosse tutta una cosa organizzata da lei.

Pensi che avrei reagito in quel modo se fossi stata io?“, ha risposto velocemente l’interprete di Undici, che ha poi aggiunto: “Non ne avevo completamente idea!“.

Esaurito lo scherzo, la situazione è tornata alla normalità e si è tornati a parlare di Stranger Things. “È ambientata negli anni ’80, ma mi sento come se quel periodo non fosse niente di nuovo per noi“, ha affermato Millie. “Recitare è semplicemente immaginazione. E noi stiamo immaginando di essere negli anni ’80“.

Via: DigitalSpy.com

Loading...