She’s Gotta Have It rinnovata da Netflix per una seconda stagione

Questo 2018 per qualcuno non è iniziato nel migliore dei modi? Niente paura, ci pensa la nostra piattaforma streaming di fiducia Netflix a tirarci su il morale, sfornando nuove fantastiche serie tv e rinnovandone altrettante: Spike Lee e DeWanda Wise hanno confermato con dei post sui loro profili Instagram che She’s Gotta Have It è stata rinnovata per una seconda stagione!

Happy New Year. Happy Year. Great News For 2018.

A post shared by Spike Lee (@officialspikelee) on

La serie statunitense creata da Spike Lee è basata sull’omonimo film del 1986, anch’esso diretto ed interpretato dallo stesso Lee. She’s Gotta Have It racconta la storia della talentuosa pittrice Nola Darling (DeWanda Wise) e segue le frenetiche vicende tra la donna e i suoi tre amanti: Jamie è il classico consulente finanziario maturo, premuroso ma un po’ troppo vecchio stile; Greer è un vanitoso e narcisista modello e poi c’è Mars, esuberante hipster senza peli sulla lingua.

Nola è una ragazza emancipata che vuole vivere liberamente la sua sessualità senza legarsi seriamente a qualcuno. Ha scelto tre uomini completamente differenti tra loro dal momento che ognuno, a modo suo, riesce a tirar fuori lati diversi dalla personalità di Nola: è come se una fusione tra i tre desse vita all’uomo perfetto per lei.

She’s Gotta Have It fa da portavoce a temi da sempre delicati come l’emancipazione femminile, la libertà di pensiero, la parità dei sessi e la tendenza maschile a considerare le donne come oggetti. La prima stagione ha debuttato su Netflix il 23 novembre scorso, speriamo di non dover aspettare molto per posare gli occhi sulla season 2!

 

Loading...

Via: Hollywood Reporter

Tags: