Netflix: a ottobre in aumento anche per l’Italia i prezzi degli abbonamenti

L’adeguamento (leggi tra le righe: aumento) dei prezzi che Netflix aveva annunciato per il territorio degli Stati Uniti arriverà molto presto anche in Italia. In concomitanza con un catalogo sempre più ricco di prodotti originali e non, i prezzi degli abbonamenti subiranno un leggero aumento a partire dal mese di ottobre.

Come ben saprete se vi siete anche solo una volta interessati alle tariffe di Netflix, il gigante americano dello streaming offre tre tipi di abbonamenti: Base, che permette di fruire dei contenuti con un solo schermo alla volta e una definizione standard; Standard, che permette la visione su due schermi contemporaneamente di contenuti anche in alta definizione; infine Premium, che permette a ben quattro schermi di godere simultaneamente della visione di contenuti in alta o ultra alta definizione.

L’abbonamento Base sarà l’unico il cui prezzo resterà invariato: continueranno a bastare 7,99€ al mese per sottoscriverlo. I cambiamenti avverranno invece per i profili Standard e Premium, che passeranno rispettivamente da 9,99€ a 10,99€ e da 11,99€ a 13,99€.

Il cambiamento sarà effettivo a partire dal 9 ottobre per i non ancora abbonati. Ciò significa che, chi volesse sottoscrivere ex novo un abbonamento a Netflix, troverà le nuove tariffe a partire dal prossimo lunedì. Per chi invece ha già all’attivo un profilo l’aumento arriverà a partire dal 19 ottobre, giorno a partire dal quale si verrà notificati con una email che dal pagamento successivo si pagherà 1 o 2€ in più in base all’abbonamento scelto.

Fonte: Repubblica.it

Loading...

Tags: