Netflix: Martin Henderson e Alexandra Breckenridge sono i protagonisti di Virgin River

Dopo aver detto addio ai loro personaggi in Grey’s Anatomy e This is Us, Alexandra Breckenridge e Martin Henderson sono pronti a rimettersi in pista con una nuova serie Netflix: i due attori saranno, infatti, i protagonisti di Virgin River, una serie di dieci episodi, basata sui romanzi di Robyn Carr.

La storia è incentrata su Melinda Monroe, interpretata dalla Breckenridge, che si ritrova a lavorare come infermiera in una piccola città della California, Virgin River, una fuga, la sua, da un passato doloroso. Presto scoprirà che vivere in una piccola cittadina non è così semplice come si aspettava e dovrà tentare la strada della guarigione  prima di far diventare Virgin River  la sua casa.

Martin Henderson, che ha interpretato per un po’ l’interesse amoroso di Meredith Grey in Grey’s Anatomy, interpreterà Jack Sheridan, ex marine, trasferitosi a Virgin River in cerca di una vita tranquilla dopo aver assistito agli orrori della guerra.

Al momento, pare essere confermata solo una stagione da dieci episodi, che si suppone seguirà la trama del primo libro della Carr “La strada per Virgin River”. L’autrice, dalla stessa serie, ha pubblicato altri 20 libri.

Il cast comprende anche:

Daniel Gillies (The Originals)

Tim Matheson (The West Wing)

 Lexa Doig ( Arrow)

Lauren Hammersley (Orphan Black)

Benjamin Hollingsworth (Code Black)

Jenny Cooper (24)

Colin Lawrence (Riverdale)

Ian Tracey (Bates Motel)

Sue Tenney, showrunner di Settimo Cielo, coprirà il ruolo di produttore esecutivo. L’uscita di Virgin River è prevista per il 2019.

Leggi anche: CALENDARIO NETFLIX: I FILM E LE SERIE TV IN ARRIVO A GENNAIO 2019

 

Loading...

Fonte: TvLine

Tags: