Netflix ha annunciato 17 nuove serie originali asiatiche

A pochissimo dalla conferma di cinque nuove serie animate originali che andranno ad aggiungersi al catalogo Netflix, il colosso dello streaming rilancia con l’annuncio di nuove serie originali, ben diciassette, di produzione asiatica che verranno inserite nel catalogo.

Le nuove serie in questione saranno produzioni giapponesi, taiwanesi, tailandesi e coreane. Al momento, sono stati rivelati i seguenti titoli:

The Stranded, di produzione tailandese, segue la travagliata vicenda di un ragazzo sopravvissuto ad uno tsunami, che con i suoi compagni di classe tenta di sopravvivere, in una piccola isola difficilmente raggiungibile. La serie sarà diretta da Sophon Sakdaphisit e co-prodotta da GMM Grammy e H2L Media Group.

Shimmers, anche questa di produzione tailandese, narra invece di cinque amici adolescenti in una scuola abbandonata mentre si ritrovano a fare i conti con i fantasmi del proprio passato. Alla direzione, Wisit Sasanatieng e Sittisiri Mongkolsiri.

Credits: Netflix

Segue la seconda stagione del serial coreano Kingdom, in cui il sovrano di un regno torna misteriosamente dal mondo dei morti, portando con sé una tremenda piaga, già confermato per il lancio globale su Netflix per il 25 gennaio.

Triad Princess, di produzione taiwanese, segue le vicende di Angie, una ragazza che cerca di rifarsi una vita all’infuori dell’influenza pesante del padre, membro della Triade, lavorando come guardia del corpo. Neal Wu alla direzione, la produzione è affidata a MM2 e Goodfilms Workshop.

Parlando di queste nuove serie di origine asiatica in produzione originale per Netflix, Ted Sarandos, Chief Content Officer della piattaforma, ha dichiarato:

L’Asia è la patria di tanti centri creativi che producono alcuni fra i migliori film e serie tv del giorno d’oggi. La bellezza di Netflix sta nel fatto che noi possiamo recuperare storie mai viste prima dalla Corea del Sud, dal Giappone, dalla Tailandia, dal Taiwan, dall’India e renderle disponibili per ogni persona dell’Asia, ma anche del mondo. Più della metà delle ore di streaming di contenuti asiatici è stata visualizzata al di fuori della regione geografica di origine, quindi siamo fiduciosi che le nostre nuove serie tv prodotte in Asia troveranno fans sia nei loro paesi di produzione che nel resto del mondo.

Non è finita qui, poiché Netflix ha anche annunciato che in settimana confermerà ulteriori nove progetti che verranno prodotti in India. Restate sintonizzati!

Fonte: Deadline

Loading...

Tags: