Millie Bobby Brown ammette che le piacerebbe rasare nuovamente la testa

Vestitino rosa del tutto fuori moda anche negli anni ’80, giacca blu decisamente troppo grande per lei, calzettoni bianchi a righe gialle e verdi, all-star sporche di terra e una montagna di scatole di waffle Eggo sempre a portata di mano. In una parola Eleven -o Undici che dir si voglia-, protagonista femminile dello show targato Netflix dotata di misteriosi poteri psichici. Più che al personaggio di una serie televisiva Millie Bobby Brown ha dato vita a un mito, un’icona, un’eroina immediatamente riconoscibile per forza di volontà e carisma nel vasto panorama seriale in costante ampliamento.

Millie Bobby Brown
Che vi dicevo?

Un secondo elemento che ha contribuito a rendere Eleven un personaggio curiosamente unico è il fatto che la testa della ragazza sia completamente rasata. L’attrice si è più volte soffermata su questo particolare argomento, spiegando come tagliarsi i capelli abbia rappresentato il momento più intenso della sua vita. Ora, a distanza di quasi tre anni dall’inizio delle riprese del primo Stranger Things, Millie Bobby Brown ha sorpreso tutti i suoi fan ammettendo l’impensabile: lo rifarebbe! “Penso che potrei continuare a far crescere i miei capelli veri ancora molto a lungo…per poi rasarli di nuovo!.

La giovane star non ha mai nascosto quanto amasse i suoi capelli corti -nonostante all’inizio abbia dovuto farci l’abitudine- e ha sempre incoraggiato le ragazze a non associare una lunga chioma fluente all’idea ordinaria di bellezza: Non avete bisogno dei capelli per essere belle. Lo siete comunque, con o senza di loro: ecco un’altra cosa che ho imparato quando ho dovuto radermi la testa la prima volta”.

Loading...

Fonte: Mental Floss