Melissa Rauch è diventata mamma di una bellissima bambina, ce lo fa sapere con un tweet

Melissa Rauch
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Questa mattina abbiamo un lieto annuncio da fare, preparatevi a mettere un bel fiocco rosa shocking alla home-page! Nel corso della giornata di ieri Melissa Rauch, conosciuta soprattutto per il ruolo di Bernadette in The Big Bang Theory, è diventata mamma di una bellissima bambina che ha deciso di chiamare Sadie! L’annuncio arriva direttamente dall’attrice attraverso il seguente tweet: “Sono al settimo cielo nel condividere il fatto che la nostra splendida bambina, Sadie Rauch, sia arrivata e che i nostri cuori stiano letteralmente esplodendo d’amore per lei. Non darò mai per scontato il difficile percorso che mi è servito per arrivare fin qui. A coloro sulla stessa strada: vi mando tanto amore, oggi e sempre”.

Così Melissa Rauch ha voluto ricordare anche come sia stato lungo e difficile il cammino che l’ha portata ad avere questa bimba: nei mesi precedenti la gravidanza, l’attrice è passata attraverso momenti terrificanti tra cure per la fertilità e lo straziante senso di vuoto derivante dall’aver avuto un aborto spontaneo. Forse per questo motivo ha preferito aspettare a lungo prima di far sapere al mondo intero di essere incinta: l’annuncio ufficiale è arrivato solo a metà luglio quando ormai Melissa Rauch iniziava a entrare nelle fasi più avanzate e meno delicate.

“Durante il periodo in cui stavo lottando contro il vuoto lasciato dalla mia perdita con ogni lieto annuncio mi sembrava di ricevere una pugnalata dritta al cuore: non è che non mi sentissi felice per quelle persone ma non riuscivo a fare a meno di chiedermi che cosa avessi io di diversi da loro, perché loro riuscissero così tanto facilmente a restare incinte, al contrario di me”, ha affermato l’attrice, ammettendo di aver lottato a lungo contro il senso di colpa scaturito dalla sua perdita. “Quello che ho capito è che, siccome di questo tipo di perdita non si parla tanto quanto si dovrebbe, non esiste un vero e proprio modello da seguire per elaborare le emozioni legate al lutto. Non cambia il fatto che qualcosa di prezioso sia inaspettatamente stato strappato via dalla tua vita!”.

Alla luce di ciò, cercate di immaginate la gioia provata da Melissa nello stringere per la prima volta tra le braccia la sua bimba: dev’essere stata un’emozione davvero intensa, unica e bellissima, la perfetta conclusione di un percorso estremamente difficile e faticoso, il vero -e tanto atteso- lieto fine delle favole!

Fonte: People.com

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Commenti

Altri di Giulia Campedelli

I Simpson: Ecco la nuova divertente sigla in tema natalizio!

00Jingle bells, jingle bells, jingle all the way! Com’è bello questo periodo...
Leggi tutto