Da Master of None a Twenties: la nuova serie di Lena Waithe

Lena Waithe è un’attrice, produttrice e sceneggiatrice di 33 anni, ed è la prima donna di colore ad aver vinto un Emmy per migliore sceneggiatura di una serie comedy per Master of None, lo scorso anno.

In molti la conosciamo meglio come Denise, migliore amica di Dev in Master of None, ma ultimamente Waithe sta lanciando alcuni nuovi progetti che sembrano essere uno più interessante dell’altro.

A inizio gennaio, negli USA, sulla rete Showtime, ha debuttato la serie The Chi, da lei creata. E’ un drama che narra le vicende di un gruppo di persone le cui vite vengono sconvolte da una serie di eventi. The Chi è già stata rinnovata da Showtime per una seconda stagione.

Ora, però, una nuova serie è all’orizzonte. E’ intitolata Twenties ed è una comedy incentrata sulla vita di una ragazza lesbica di colore e sui sui migliori amici. Passano le loro giornate parlando di tutto e niente e inseguendo i loro sogni. Si dice che la serie analizzerà i temi della ricerca dell’amore e dell’amicizia e del caos che normalmente si crea mentre si cerca.

Da queste poche parole sulla trama, sembra che ci siano molti elementi in comune con Master of None, ma questo può essere solo un bene, considerando che non si sa se e quando Aziz Ansari creerà una terza stagione.

Waithe, parlando di Twenties, ha dichiarato:

“Ho scritto Twenties nel 2009. Ho sempre voluto raccontare una storia in cui una donna lesbica di colore fosse la protagonista e sono molto grata a TBS per avermi dato una piattaforma su cui raccontare questa storia. I personaggi gay di colore sono stati gli aiutanti a sufficienza, è ora che finalmente diventino i protagonisti.”

La serie sarà distribuita presto sulla rete americana TBS.

Loading...

Fonte: Coming Soon