Maisie Williams sogna di spoilerare in modo perfido il finale di Game of Thrones!

Nel magico mondo social in cui ogni giorno scegliamo di immergerci esiste un qualcosa capace di spaventare anche il più coraggioso tra noi appassionati di serie TV: infido e subdolo, temuto e odiato tanto quanto i canditi nel panettone, lo spoiler selvatico potrebbe nascondersi ovunque e colpire in qualsiasi momento. Se a questo si aggiungono le parole “Game of Thrones” e “finale” il gioco è fatto: incappare per disgrazia in qualunque tipo di anticipazione inerente gli ultimissimi episodi della serie sarebbe un evento da molti vissuto come una vera e propria catastrofe, una tragedia di proporzioni colossali difficilmente superabile.

A tal proposito sappiate che, malgrado la sua faccia da angioletto, Maisie Williams non avrebbe pietà alcuna: “Mi piacerebbe un giorno voltarmi verso un fan ossessionato e rovinargli completamente la fine dello show! Sarebbe uno spasso vedere la sua faccia! ha ammesso l’attrice divertita, spiegando come non esiterebbe a spiattellare ogni dettaglio riguardante il finale se solo non fosse vincolata al voto di assoluto silenzio imposto da mamma HBO. Arya sarebbe senza alcun dubbio fiera di lei, al contrario del povero malcapitato fan a cui non basterebbero anni e anni di terapia per riprendersi dallo shock.

Game of Thrones
Che cosa diciamo al Dio della Mort…ahem…dello Spoiler? NON OGGI!

Fortunatamente parole e fatti spesso non coincidono: nonostante i suoi perfidi sogni nel cassetto Maisie si è sempre comportata molto bene col pubblico riuscendo a non sbilanciarsi nemmeno davanti a domande piuttosto dirette. Ad esempio, quando le è stato chiesto in quale stagione dell’anno sarebbe opportuno aspettarsi l’arrivo degli episodi conclusivi di Game of Thrones, l’attrice si è diplomaticamente limitata a rispondere “nella stagione giusta!”.

Fonte: Digital Spy