Le serie TV Marvel non compariranno più sul catalogo Netflix

Tra qualche mese le serie TV targate Marvel Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher non saranno più disponibili sul catalogo Netflix. Questo perché, come confermato dal vice presidente senior esecutivo della Walt Disney Company Kevin Mayer, la multinazionale statunitense ha ufficializzato la chiara intenzione di sviluppare e lanciare al più presto sul  mercato una propria piattaforma di contenuti online in streaming capace di far concorrenza ad Amazon Prime e al sopracitato Netflix, contenente tutte le serie TV Marvel, così come tutti i film Disney e Pixar a partire da Toy Story 4 in poi. La data di lancio del servizio, che comprenderà anche moltissimi contenuti esclusivi tra cui la serie in live-action di Star Wars o quella di High School Musical, è prevista per il 2019.

“Abbiamo rivolto l’attenzione all’unica piattaforma che prevedesse sfide concrete per la nostra crescita” ha spiegato Mayer riferendosi alla piattaforma televisiva in generale e ai contenuti online in streaming, insistendo sul fatto che la decisione sia stata presa non perché anti-Netflix, bensì pro-Disney.

Viene da chiedersi quale sia il destino che attende le altre serie Marvel come Agent of S.H.I.E.L.D. o New Warriors, al momento presenti su network esterni a Netflix. Per ora non ci sono conferme ufficiali ma possiamo supporre che verranno anch’esse trasferite sulla nuova piattaforma in arrivo.

Come avete preso la notizia? State già pensando di abbonarvi? Fatecelo sapere nei commenti!

Loading...

Fonte: DigitalSpy