Kit Harington racconta di quando ha rischiato di morire

Kit Harington ha condiviso alcuni ricordi della sua infanzia e gioventù che difficilmente potrà dimenticare. Parlando del suo ritorno sulle scene in True West, Harington avrebbe infatti ricordato che, all’età di quattro anni, gli capitò di rimanere bloccato sul fondo di una piscina, rischiando così di annegare. Fortunatamente si salvò, anche se l’attore ricorda di essere andato davvero vicino alla fine: “Pare che fossi davvero a pochi secondi dal morire”.

Kit Harington

Parlando di argomenti decisamente più leggeri, Harington ha anche ricordato la sua perpetua lotta quotidiana con suo fratello, elemento questo in comune con chiunque abbia un fratello o sorella, ragionando su come questo rapporto di amore e competizione gli sia stato utile a lungo termine:

Mio fratello dice che è grazie a lui se adesso faccio l’attore, perché già da piccolo imparai a piangere a comando. In effetti, non era necessario che mi prendesse a botte perché riuscissi a cacciarlo nei guai.

E proprio pensando al rapporto con suo fratello, Harington ha trovato l’ispirazione per intepretare al meglio il suo personaggio in True West, un dramma incentrato sulle dinamiche di una famiglia che verrà messo in scena a partire dal 23 novembre al teatro Vaudeville di Londra. Parlando di True West, Harington ha aggiunto:

Scommetto che mio fratello lo troverà molto divertente, perché me ne dava di santa ragione. Certo, adesso siamo molto vicini, ma litigavamo un sacco da ragazzini.

Fonte: Digital Spy

Loading...

Iscrivetevi ai gruppi Il Trono di Spade Italia – I Sette Regni e il Trono Di Spade – GoT Italia.