Jodie Whittaker desidera che Doctor Who riproponga Rose, River Song e i Dalek

La nuova stagione di Doctor Who, con Jodie Whittaker nei panni del Dottore, è stata acclamata come un successo d’ascolti fin dalla prima puntata. E la protagonista della serie avrebbe già espresso alcuni desideri che spetterebbe alla produzione dello show avverare.

In occasione di un’intervista, infatti, è stato chiesto alla Whittaker se le piacerebbe poter girare delle puntate in compagnia di alcuni nomi delle serie passate, e quali. L’attrice ha condiviso le sue speranze che, parrebbe, sono piuttosto in linea anche con quelle dei fan.

Mi piacerebbe tanto lavorare con Billie Piper. Rose era un personaggio magnifico. Ho amato ciò che è stata capace di inserire nel personaggio – era trascinante e forte e vulnerabile e dinamica. Mi piacerebbe incontrare Rose.

E anche River Song (Alex Kingston)!

Spingendosi oltre, la Whittaker ha anche dichiarato che le piacerebbe incontrare uno dei mostri più iconici della serie, i Dalek.

Oh, ci sono così tante creature e mostri fantastici. Vi immaginate me, che incontro il mio primo Dalek?

Mentre Jodie condivide le sue speranze per il prosieguo della serie, al momento sa che il suo Dottore può contare su Ryan Sinclair (Tosin Cole), Yasmin Khan (Mandip Gill) e Graham O’Brien (Bradley Walsh), tutti presenti fin dal primo episodio, The Woman Who Fell to Earth. Chissà che in futuro non dovranno dare man forte al Signore del Tempo proprio contro i Dalek?

Loading...

Fonte: Digital Spy