Il romanzo di Stephen King The Outsider diverrà una serie tv

Come già anticipato da Media Rights Capital, la compagnia di produzione che si è occupata de La Torre Nera, il recente romanzo ad opera di Stephen King The Outsider diventerà una serie tv grazie all’emittente HBO.

The Outsider, pubblicato negli Stati Uniti nel maggio di quest’anno (ad ottobre in Italia), introduce al lettore Flint City, una cittadina in cui, come nei paesi di una volta, tutti conoscono tutti e sembra che la vita prosegua senza novità, finché non viene ritrovato il cadevere di un bambino evidentemente vittima di un efferato omicidio. Le prove puntano tutte verso Terry Maitland, insospettabile insegnante dai modi gentili e persona di massima fiducia all’interno della comunità. Peccato solo che, nel giorno dell’omicidio, Maitland non fosse in città e il suo alibi sia comprovato e inattaccabile. Cosa può essere successo quindi? La svolta soprannaturale tanto cara al Re dell’horror non tarderà ad insinuarsi nella trama degli eventi…

Non ci sono ancora molte informazioni riguardo alla serie, se non che a co-produrre e recitare nello show ci sarà Ben Mendelsohn, vincitore del premio Emmy come miglior attore non protagonista per la serie Bloodline. Co-produttore insieme a Mendelsohn, Jason Bateman (Ozark). Non è stato confermato se King prenderà parte alla produzione dello show, oppure no. Nessuna finestra di lancio né ulteriori nomi per il cast sono per ora stati confermati.

Sta di certo che HBO, nota per la qualità delle sue produzioni, porterà i suoi spettatori nel mondo horror di uno dei più noti, prolifici e amati scrittori del genere.

Loading...

Fonte: TV Line

Tags: