Grey’s Anatomy: cosa aspettarsi dal nuovo, adrenalinico spin-off sui pompieri?

Il magico mondo creato da Shonda Rhimes ci piace perché variopinto e dinamico, intenso eppure incredibilmente delicato. Molte sono le serie di successo nate da questa brillante — a tratti sadica — mente e ora un nuovo show, incentrato su quella che è la vita di un gruppo di pompieri di Seattle, sta lentamente prendendo forma. Ma perché creare uno spin-off di Grey’s Anatomy ambientato proprio in una caserma dei vigili del fuoco? Da dove è nata e come si è sviluppata quest’idea? Sono queste le domande poste in anteprima da Entertainment Weekly a Stacy McKee, showrunner della serie.

Sapevo di voler creare qualcosa di molto simile a Grey’s Anatomy per toni e intensità. Volevo un prodotto in cui il pubblico potesse ridere, piangere e lanciare oggetti contro al televisore in ogni singolo episodio, ma che presentasse elementi diversi rispetto alla serie madre: al contrario di quanto avviene in Grey’s Anatomy, in questo spin-off i nostri eroi protagonisti non si limiteranno a salvare quante più persone possibile ma metteranno in gioco la loro stessa vita per riuscirci ha spiegato la McKee. “La natura stessa del loro lavoro li spingerà per strada, immergendoli nelle vite altrui in modo viscerale e alquanto disordinato”.

I dieci personaggi intorno a cui ruoterà la storia sono in primis un gruppo di amici, una sorta di grande, meravigliosa, disfunzionale famiglia allargata che abbiamo ogni tanto potuto intravedere di sfuggita tra le corsie del Grey Sloan Memorial Hospital. Ben Warren, marito di Miranda Bailey, si unirà presto alla squadra, abbandonando bisturi e punti di sutura per passare a un  mondo a lui del tutto sconosciuto.

grey's anatomy

L’episodio pilota sarà lanciato sfruttando uno degli episodi della quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy. “Abbiamo appena finito di girare il pilot, vedremo quale sarà il potenziale del crossover. Poiché coesistono insieme, ci sarebbe una quantità enorme di cose che potrebbero accadere incrociando i due universi, entrambi sono ricchi di storie. C’è tanto cuore in questo show, tanta azione, tanto umorismo…il tutto mescolato a momenti sexy e a una bella dose di adrenalina!.

Curiosi di vedere questo nuovo prodotto? Per ora, nonostante i suggerimenti e le idee siano centinaia, lo spin-off resta senza nome, a volte simpaticamente chiamato Rescue altre volte…Blaze Anatomy!

Loading...

Fonte: Entertainment Weekly