Game of Thrones: Peter Dinklage ha preso in giro tutti inscenando la propria morte!

Avete mai provato a immaginare come potrebbe essere l’atmosfera sul set durante le riprese di una serie potente e drammatica come Game of Thrones? Probabilmente se chiudete gli occhi immaginando per un attimo di trovarvi in quel di Belfast con attori e collaboratori di altissimo livello potreste ritrovarvi circondati da persone che svolgono il loro dovere con la massima professionalità, consapevoli di essere alle prese con la serie televisiva più conosciuta e amata del mondo, il cui successo è stato nuovamente riconfermato durante la consegna degli ultimi Emmy Awards.

Nonostante la quantità enorme di lavoro da svolgere, commettereste un terribile errore pensando agli attori protagonisti come a dei vecchi gufi, imbronciati e tristi, stressati a causa delle troppe incombenze. Prendete ad esempio Kit Harington, ormai famoso per la sua passione per gli scherzi, o Peter Dinklage, che in una recente intervista al Jimmy Kimmel Live! ha rivelato ai fan e agli spettatori presenti come prendere in giro tutti inscenando la propria morte fosse uno dei suoi passatempi preferiti tra una scena e l’altra! “Mi piace fingere di essere morto, è divertente per chiunque, dalla persona che sta al guardaroba agli stessi produttori!” ha rivelato l’attore, spiegando poi il segreto del successo dello scherzo perfetto: “Devi restare spiaccicato al pavimento in una posizione innaturale decisamente scomoda! Mi è capitato di dover aspettare per ore prima che mi trovassero, diciamo che avevamo un sacco di tempo sul set”.

Game of Thrones

Come avrete intuito dalle parole di Dinklage, l’atmosfera durante le riprese di Game of Thrones non è stata così tanto cupa come si sarebbe portati a immaginare: svolgere il proprio lavoro con serietà è un conto ma nulla vieta di spezzare i momenti di tensione con una dose di sana ironia!

Loading...

Fonte: Digital Spy