Game of Thrones: il titolo del prequel non sarà The Long Night

Mentre la HBO sta apportando gli ultimi ritocchi alla stagione conclusiva di Game of Thrones, gli autori si stanno preparando anche all’inizio del nuovissimo prequel ambientato nel mondo di Westeros.

George R.R. Martin, lo scrittore e creatore di “A Song of Ice and Fire”, ha recentemente mandato i suoi fan in delirio annunciando che il titolo della serie sarebbe stato The Long Night, facendo riferimento a un’era a cui spesso i personaggi di Game of Thrones accennano. Tuttavia Martin ha dovuto fare marcia indietro, essendo stato informato dalla rete che probabilmente non sarà quello il titolo scelto per il prequel. L’autore ha infatti scritto sul suo sito web:

“Oh, dovrei anche menzionare questo… la HBO mi ha informato che il pilot di Jane Goldman non è (ancora) intitolato THE LONG NIGHT. Questo è sicuramente il titolo che preferisco, ma per il momento il pilot è ancora ufficialmente SENZA NOME. Quindi… mea culpa, mea culpa, mea culpa. “

Sembra che la HBO non abbia ancora deciso il titolo per la serie prequel, ma Martin appare abbastanza fiducioso sul fatto che The Long Night sia in ancora in gara.

Credit: FOX

Lo scrittore ha anche fornito un aggiornamento sulla serie, mordendosi la lingua appena prima di lasciarsi scappare qualche succoso spoiler:

“Ad ogni modo, il pilot sta venendo bene, con il cast che sta prendendo forma. Potrei dirvi di più, ma non dovrei. Abbiamo anche un paio di altri show successivi ancora in fase di sviluppo, ma non posso parlarvi nemmeno di quelli. Scusate.”

Poco si sa dello spinoff di Game of Thrones, solo che la HBO è molto soddisfatta della sceneggiatura di Jane Goldman per la serie. Un po’ di dettagli sulla trama sono stati diffusi all’inizio di quest’anno, in un evento per la Television Critic’s Association:

“Avvenuto migliaia di anni prima degli eventi di Game of Thrones, la serie racconta il passaggio del mondo dalla dorata Età degli Eroi fino all’ora più buia” recita il comunicato stampa della HBO che annuncia la serie. “E solo una cosa è certa: dagli orripilanti segreti della storia di Westeros alla vera origine dei White Walkers, dai misteri dell’Oriente agli Stark della leggenda … non è la storia che pensiamo di conoscere “.

Credit: HBO

La produzione ha già scelto Naomi Watts per uno dei ruoli principali, e molti stanno speculando su quale personaggio potrebbe interpretare, forse uno degli antenati di Daenerys Targaryen.

Speriamo di saperne di più sulla serie, incluso il titolo ufficiale, nei prossimi mesi.

L’ultima stagione della serie principale di Game of Thrones è annunciata in anteprima sulla HBO all’inizio del 2019.

 

Via: Comicbook

Loading...