Game of Thrones: arriva la prima nomination ai Grammy Awards!

Pur avendo saltato l’appuntamento con gli Emmy Awards 2017, Game of Thrones non ha intenzione di perdersi una premiazione nel 2018: dopo la notizia che HBO proporrà Emilia Clarke e Kit Harington per una candidatura ai Golden Globes, arriva anche la prima nomination ai Grammy Awards.

Prima d’ora Ramin Djawadi, solo e unico compositore della colonna sonora di Game of Thrones sin dal primo giorno (sì, la splendida musica del finale della sesta stagione “Light of the Seven” è una sua creazione), ha finora ottenuto per il suo lavoro solo una nomination agli Emmy Awards nel 2014. Assurdo, se pensiamo che la musica di Game of Thrones ha senza dubbio lasciato una traccia nella cultura pop degli ultimi anni.

Djawadi avrà quindi l’opportunità di rifarsi durante la cerimonia dei Grammy Awards 2018, che si terrà il prossimo 28 gennaio. La categoria di riferimento è Best Score Soundtrack For Visual Media, ovvero Miglior Colonna Sonora per i Media Visivi, che viene così descritta: “Premio per i(l) compositore/i per una partitura originale creata specificamente per, o come accompagnamento per, un attualmente valido film, show o serie televisiva, videogioco o un altro medium visivo”.

La competizione è decisamente agguerrita, anche perché Djawadi è l’unico a rappresentare il piccolo schermo contro ben tre film candidati agli ultimi Oscar, più un altro probabile nominato per l’edizione 2018: Dunkirk (di Hans Zimmer), La La Land (di Justin Hurwitz), Arrival (di Jóhann Jóhannsson) e Il Diritto di Contare (di Benjamin Wallfisch, Pharrell Williams e Hans Zimmer).

Non resta che tenere le dita incrociate e augurare buona fortuna a Ramin Djawadi!

Fonte: Watchers On the Wall

 

Loading...

Iscrivetevi ai gruppi Il Trono di Spade Italia – I Sette Regni e il Trono Di Spade – GoT Italia.