Game of Thrones 8: l’ultima stagione stravolgerà la storia

L’ultima stagione di Game of Thrones si preannuncia ricca di colpi di scena, e omaggerà a fondo l’opera originale di George R.R.Martin. Almeno, questo è quanto ha dichiarato il produttore esecutivo della serie, Bryan Cogman, in occasione di un’intervista. Parlando della stagione conclusiva dello show, si è così espresso:

La stagione 8 narra di tutti questi personaggi diversi, che convergeranno per affrontare insieme un nemico comune, e che dovranno chiudere i conti ciascuno con il proprio passato, per arrivare finalmente ad essere le persone che intendono diventare, anche guardando in faccia la morte.

L’ultima stagione sarà incredibilmente ricca di emozione, ossessioni, amarezza, e penso che omaggi pienamente quel che George intendeva fare – e cioè ribaltare completamente questa storia.

Per ora, sappiamo solo che il primo episodio della stagione conclusiva avrà molte similitudini con il pilot, che gli equilibri tra i personaggi sono destinati a cambiare, e che ad un certo punto assisteremo ad una battaglia così intensa e spietata da far impallidire la Battaglia dei Bastardi. La serie sarà composta da sei episodi.

Mentre l’inizio della fine si avvicina, i fan sono stati consolati dall’annuncio di una nuova serie spin-off, che prenderà il via migliaia di anni prima degli eventi narrati in Game of Thrones.

Loading...

Fonte: Digital Spy