Game of Thrones 8: Il finale scritto per Tyrion è meraviglioso, parola di Peter Dinklage

Se c’è una cosa che quest’anno le persone aspettano più del Natele è l’arrivo di Game of Thrones 8. Dopo anni di lavoro continuo, dedizione e crescita personale, gli attori del cast principale stanno in questi giorni finendo di girare le ultime scene nei panni dei loro rispettivi personaggi. Uno di questi è Peter Dinklage, interprete di Tyrion Lannister. Fin dalla sua primissima apparizione nel pilot “L’inverno sta arrivando” nel lontano 2011, il personaggio di Tyrion ha ricevuto critiche molto positive guadagnandosi l’affetto dei fan grazie alle sue caratteristiche di spicco come l’acuta intelligenza, la sagacia, il modo cinico di vedere il mondo, il senso di onore, lealtà e fratellanza che lo hanno tenuto per lungo tempo incatenato alla sua casata e il suo grande, grandissimo cuore.

Tyrion è senza ombra di dubbio uno dei personaggi meglio riusciti all’interno della serie ma all’inizio di tutto, molto tempo prima che il pilot facesse la sua comparsa, Dinklage era piuttosto preoccupato dal ruolo che avrebbe dovuto ricoprire: “Quando incontrai per la prima volta Dan Benioff e Dan Weiss non conoscevo la profondità dei libri e, di conseguenza, non conoscevo la complessità di Tyrion ha ammesso l’attore durante il suo discorso di ringraziamento dopo la vittoria conseguita agli ultimi Emmy Awards, spiegando come troppo spesso i personaggi della sua statura non avessero alle spalle una storia tanto interessante da suscitare il suo interesse. Benioff e Weiss fugarono velocemente ogni suo dubbio regalando all’attore il personaggio di straordinario spessore che noi tutti amiamo e non vediamo l’ora di rivedere in Game of Thrones 8.

Game of Thrones 8

Dopo aver passato gli ultimi mesi sul set ora anche Dinklage ha concluso la propria esperienza sottolineando per l’ennesima volta come non esistano al mondo due scrittori televisivi più in gamba di D&D: “Gli showrunner sono riusciti a concludere la storia di Tyrion in maniera brillante, meglio di quanto avrei mai potuto immaginare. Che sia tragica oppure no, la fine del mio personaggio sarà meravigliosa!”.

Nonostante non si conosca ancora la data di uscita effettiva di Game of Thrones 8 è ormai risaputo il fatto che la serie tornerà nei primi mesi del 2019 con sei episodi della durata di due ore ciascuno in cui, a detta dello stesso Dinklage, sarà superato il livello raggiunto con la Battaglia dei Bastardi.

Fonte: Digital Spy (1) (2)

Loading...

Iscrivetevi ai gruppi Il Trono di Spade Italia – I Sette Regni e il Trono Di Spade – GoT Italia.