Friends: I fan celebrano il 24° anniversario della serie sui social

Trasmesso negli Stati Uniti sul network NBC il 22 settembre 1994, il pilot di Friends ha da poco compiuto ventiquattro anni dalla prima messa in onda. AUGURI!!!

I fan più attenti, nostalgici o semplicemente più affezionati allo show non si sono lasciati sfuggire l’occasione per condividere decine e decine di post a tema sui vari social celebrando così l’evento:

(Ventiquattro anni fa il mio show preferito di tutti i tempi veniva mandato in onda per la prima volta #friends. Avevo solo due anni)

(Friends è stato presentato per la prima volta ventiquattro anni fa e il mondo è diventato un posto migliore)

(Ventiquattro anni fa Rachel Green è corsa via dal suo matrimonio ed è finita al Central Perk)

La forza di Friends risiede tutta nella sua semplicità: per descriverla al meglio basterebbero davvero pochi elementi conditi con il giusto equilibrio tra emozioni e risate, un divano, sei amici e una sigla, I’ll be there for you cantata dai Rembrandts, diventata iconica tanto quanto la serie stessa.

Friends

Lo show è ancora oggi considerato come una pietra miliare nella storia delle serie televisive: arrivata in Italia nel 1997 con quasi tre anni di ritardo rispetto alla prima messa in onda negli States, Friends ha velocemente saputo conquistarsi una fetta considerevole di spettatori rappresentando le generazioni di adolescenti e giovani adulti cresciuti a cavallo degli anni ’80 e ’90. Molti ragazzi videro in Joey, Chandler, Ross, Phoebe, Rachel e Monica un modello da seguire, sei animi affini da cui poter prendere esempio nei momenti più bui che può riservare il delicato periodo tra la fine degli studi e l’inizio della vita lavorativa vera e propria, quando priorità, consapevolezza e responsabilità tendono a cambiare in maniera considerevole.

La serie ha inoltre influenzato molte delle sitcom a venire, prima tra tutte How I Met Your Mother, seguita da Scrubs, The Big Bang Theory, New Girl o la più recente Friends From College, basate sul ripetersi di schemi simili più o meno presenti: un appartamento da condividere, simpatiche gag ricorrenti e una semplice routine segnata dai molti alti e bassi che spesso riserva la vita quotidiana.

Loading...

Fonte: Digital Spy

Tags: