Ed Westwick nega di aver stuprato Kristina Cohen: “Non conosco questa donna”

È notizia recente che Ed Westwick, che ha interpretato Chuck Bass nella serie Gossip Girl, sia stato accusato dall’attrice Kristina Cohen di averla stuprata nel 2014. Dopo aver inizialmente taciuto sull’accaduto, l’attore ha pubblicamente negato di aver mai compiuto una simile aggressione sessuale.

Come vi abbiamo raccontato in questo articolo, la Cohen ha scritto un lungo post su Facebook nel quale ha confessato tutti i dettagli dell’aggressione, che sarebbe avvenuta tre anni fa a casa di Westwick. “Ho combattuto come potevo, ma lui mi ha afferrato il volto, mi ha scossa e mi ha detto di volermi sco*are” ha raccontato Kristina. “Sono rimasta paralizzata, terrorizzata. Non ho più potuto parlare né muovermi. Mi ha buttata sul letto e mi ha violentata”.

Ed Westwick ha deciso di utilizzare lo stesso mezzo per far sapere la sua versione dei fatti. Con un post apparso su Facebook e su tutti i canali social dell’attore nel pomeriggio di martedì, a poco meno di ventiquattro ore dall’accusa, ha negato di aver mai stuprato Kristina Cohen o qualsiasi altra donna.

Nella breve nota condivisa da Westwick si legge quanto segue: “Non conosco questa donna. Non ho mai obbligato nessuno in nessun modo, nessuna donna. Certamente non ho mai commesso uno stupro”.

Loading...