David Schwimmer: una giornalista racconta il suo comportamento positivo contro le molestie

Dopo il caso Weinstein, una lunga sfilza di nomi importanti del mondo del cinema si è macchiata con l’accusa di molestie sessuali, tra cui quello di Toback e Spacey. Ecco perché in un momento così turbolento fa sempre piacevole ascoltare aneddoti come quello che vi stiamo per raccontare. Di recente David Schwimmer è stato elogiato da una donna che lo aveva intervistato nel 2011, la quale ci ha tenuto a sottolineare come il comportamento dell’attore sia stato completamente opposto a quello di Weinstein e compagnia bella. Nell Minow – questo il nome dell’intervistatrice – ha parlato dell’incontro con l’interprete di Ross Geller di Friends.

Dato che nel ristorante in cui stavano conversando c’era parecchio chiasso, David Schwimmer suggerì di salire nella sua stanza dicendole che avrebbe potuto chiedere a una terza persona di essere lì presente. “Non pensavo a questa storia da quando è successa, ma il fatto di Weinstein non soltanto me ne ha fatto ricordare, ma me ne ha fatto ricordare per il forte contrasto tra il comportamento di un aggressore e quello sensibile e corretto di Schwimmer. Ha capito che è necessario essere costantemente attenti, e ha voluto assicurarsi che capissi che ero al sicuro”.

A proposito di Friends, avete dato un’occhiata alle 8 serie tv che guardavamo ancora prima di essere serializzàti?

Loading...

Via: The Telegraph

Tags: