Confermato: The Purge avrà una stagione 2

The Purge è una serie tv basata sull’omonimo film del 2013 (e i suoi seguiti): nel contesto di un’America distopica, governata da un regime, una volta all’anno si rispetta un periodo pari a dodici ore, definite con il termine di “Sfogo”, in cui ogni crimine è lecito, omicidio compreso. Questa barbarie avrebbe l’obiettivo di eliminare gli elementi più deboli della socità, garantendo frattanto che, per il resto dell’anno, i tassi di disoccupazione e criminalità rimangano contenuti. E quindi, in queste dodici ore di folle violenza legalmente accettabile, nessuno può dirsi al sicuro.

Credits: USA Network

La messa in onda della prima stagione della serie tv è appena terminata, e già l’emittente USA Network ha confermato di essere al lavoro sulla stagione 2. Il presidente di USA Network ha infatti dichiarato, tramite un comunicato, che:

USA Network è così orgogliosa di essere la rete tv che fa da casa all’iconica serie The Purge. La collaborazione e la fiducia in campo creativo da parte di Jason Blum (co-produttore della serie) e di tutto lo staff di Blumhouse Television e Universal Pictures hanno garantito che il passaggio dal film alla serie tv fosse un successo, e adesso, insieme anche a Universal Cable Productions, non vediamo l’ora di approfondire la storia nella stagione 2.

Nella prima stagione hanno partecipato al cast nomi come Amanda Warren (The Leftovers), Fiona Dourif (The Blacklist), Gabriel Chavarria (East Los High) e William Baldwing (MacGyver). Al momento, nessuna informazione riguardo possibili new entry.

Loading...

Fonte: TV Line