Black Mirror 4: si pensa al sequel di San Junipero?

Black Mirror 4 è già stata confermata da tempo da Netflix, anche se al momento non si conosce la data di lancio. Abbiamo già qualche dettaglio sui titoli degli episodi, il cast e i registi di ogni puntata, con conferme eccellenti del calibro di Jodie Foster, che dirigerà un episodio che vedrà tra i protagonisti Rosemarie Dewitt, insieme a Jesse Plemons e Cristin Milioti, star di Fargo. Ci sarà anche Jimmi Simpson, visto in Westworld.

Ma, facendo un passo indietro, la terza stagione di Black Mirror annovera tra le puntate anche l’ormai famosa “San Junipero“, divenuta rapidamente una delle più amate dello show e probabilmente anche simbolo di tutto ciò che la serie vuole raccontare sin dalla prima stagione. Un successo talmente clamoroso che Charlie Brooker e Annabel Jones, i due showrunner, solleticano con piacere l’idea di riprendere in qualche modo San Junipero in una futura puntata della serie e lo spiegano nel corso di una lunga intervista concessa a The Hollywood Reporter.

“Un sequel o un crossover? Ci abbiamo pensato. Del resto, ci sono diversi aspetti della storia che ho eliminato dalla puntata finale. Per esempio, in origine avevo scritto una scena in cui Kelly, il personaggio di Gugu, si trovava in un asilo dove solo successivamente vi sareste accorti che era pieno di bambini morti. Questa parte tuttavia era troppo triste e intensa per essere inserita nella storia, ma continuo a credere che si trattasse come di un mondo a sé stante. Penso che semmai decidessimo di pensare a un sequel diretto, ammesso che abbia senso, potremmo studiare una forma completamente diversa. Magari non proprio come un episodio normale.”

Approfondendo la questione, Charlie Brooker si riferisce nel dettaglio agli “easter egg” che vengono continuamente inseriti in altre puntate. Insomma, in uno degli episodi di Black Mirror 4 potremmo anche trovare dei riferimenti a San Junipero. Per quanto riguarda la possibilità di riprendere la storia, i due showrunner si mostrano effettivamente dubbiosi, spiegando che si tratta di un capitolo chiuso che non vorrebbero riprendere nuovamente. A proposito della serie, qui trovate alcune nostre riflessioni.

Loading...

Fonte: The Hollywood Reporter