Black Mirror 4: Netflix pubblica un nuovo nuovo trailer, Aranzulla confermato testimonial

L’esperto informatico più conosciuto dai webnauti italiani è stato confermato, per il secondo anno consecutivo, come testimonial della famosa serie antologica targata Netflix: squadra che vince, non si cambia. E così, dopo il grande entusiasmo che sul web  accompagnò la sua prima apparizione come testimonial dello show, Netflix ha deciso di replicare la sua presenza per promuovere la quarta stagione di Black Mirror.

Salvatore Aranzulla, per quei pochi che non lo conoscessero, è il fondatore del sito Aranzulla.it, uno dei 30 più visitati d’Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. In qualità di divulgatore informatico, Aranzulla ha firmato la rubrica Tecnologia del portale Virgilio.it dal 2008 al 2015. Dal 2016, Aranzulla.it contribuisce al traffico del quotidiano Il Messaggero.

Tralasciando tutto ciò, il trailer (che potete vedere qua sotto) è strutturato in questo modo: in un fondale nero risaltano tutte quelle domande che richiamano e contraddistinguono i temi principali trattati dallo show, e a queste seguono le risposte dell’esperto.

Loading...

Black Mirror è una serie televisiva britannica, ideata e prodotta da Charlie Brooker per la Endemol. Si tratta di una serie antologica, in quanto scenari e personaggi sono diversi per ogni episodio. È stata trasmessa in prima visione su Channel 4 dal 4 dicembre 2011 e in Italia su Sky Cinema 1 dal 10 ottobre 2012. Dal 2015 i diritti sono passati a Netflix che, per lo stesso Natale di quell’anno, ha messo in onda uno speciale. La piattaforma streaming ha poi prodotto una terza stagione (uscita nel 2016) e una quarta che dovremmo vedere a breve.