Black Mirror 4 sarà ancora più inquietante delle precedenti stagioni, parola di Charlie Brooker

Black Mirror 4 è in arrivo e non potremmo che esserne felici – o spaventati, decidete voi. Gli episodi della nuova stagione saranno sei in totale e, alla luce di quanto dichiarato dallo showrunner Charlie Brooker,  mescoleranno realtà, finzione e inquietudine come mai fatto prima. “L’idea è quella di confondere le cose in modo tale che i confini della serie collidano il più possibile con quelli della vita reale”.

Black Mirror 4
“Se le storie che scrivo si avverassero saremmo tutti fottuti”, ha dichiarato Brooker.

“Date a Elon Musk cinque minuti con la nuova stagione e scommetto che se ne uscirà con una delle sue invenzioni geniali. Dovremmo provare a brevettare qualcosa insieme, un giorno o l’altro…”. Per chi non lo sapesse Elon Musk è un imprenditore britannico che, oltre ad aver creato razzi riciclabili e supertreni, ha anche collaborato alla produzione di alcuni episodi dello show e pare si sia recentemente focalizzato sulla realizzazione di una tecnologia in grado di potenziare il cervello umano con l’integrazione di elementi robotici. Tutto in perfetto stile Black Mirror, non trovate? L’obbiettivo di Black Mirror 4 è dunque quello di spingersi più in là, addirittura oltre a episodi come Messaggio al Primo Ministro e San Junipero, di cui tra l’altro si vocifera la possibilità di un sequel.

Charlie Brooker ha dimostrato più di una volta di possedere una mente tortuosa e brillante, in grado di smuovere in profondità l’animo dello spettatore in un misto di indignazione e ammirazione. Non ci stupisce dunque il fatto che ambisca a oltrepassare i suoi stessi limiti. Un po’ troppo inquietante? Forse, ma in fondo è proprio ciò che ci piace.

Loading...

Fonte: DigitalSpy