Avete notato l’easter egg di E.T. in The Haunting of Hill House?

La nuova serie tv horror The Haunting of Hill House è ora disponibile su Netflix. Si compone di dieci episodi che, spaziando in due finestre temporali differenti, si pone l’obiettivo di spaventarci per bene. Attenti però, perché se prestiamo attenzione sarà possibile, fra uno spavento e l’altro, notare dei gradevoli easter eggs.

Mike Flanagan, showrunner di The Haunting of Hill House, ha dichiarato di essersi divertito in tal senso, e ci ha regalato la prima sorpresa già dal primo episodio, con un easter egg dedicato a E.T. l’extraterrestre. Bisogna specificare che Henry Thomas, che interpreta il ruolo di Hugh Crain, in passato recitò la parte di Elliot nel film E.T. l’Extraterrestre del 1982, per la regia di Steven Spielberg.

In una scena in cui si mostra Hugh Crain ancora bambino, infatti, il piccolo si trova nella sua casetta sull’albero, intento a creare disegni piuttosto inquietanti. Ecco, osservando bene la scena si noterà che in un angolo c’è appoggiata sul pavimento una scatola per il pranzo come quelle che si usavano qualche tempo fa, ed è una scatola di E.T., proprio come questa:

Aguzziamo la vista, ci saranno sicuramente altri elementi da notare nelle prossime puntate!

Loading...

Fonte: Digital Spy

Tags: