Realtà vs Tv: 9 cose che succedono solo nelle nostre serie preferite

Partiamo dal presupposto che, in qualità di Serializzàti, noi tutti amiamo le serie tv ed abbiamo con la tv – o qualunque dispositivo usiamo per riprodurre i nostri show preferiti – un rapporto molto stretto. Per affezione alle nostre serie preferite e ai nostri personaggi preferiti, siamo portati ad assistere alle loro vicende con occhio benevolo. A volte ci deludono o ci fanno arrabbiare, è vero, ma in fondo noi sappiamo che poi si faranno perdonare.

Ma certe cose, certe cose proprio no. Oggi parliamo delle cose che succedono puntualmente in tv, che nella vita reale non esistono… ma proprio mai. Non in quella forma, comunque. Facciamo un bel respiro…si parte.

1. MAQUILLAGE PERFETTO AD OGNI ORA DEL GIORNO

Non è vero, non è realistico, non succede. Se non mi credete, provate a bussare alla porta di una qualunque vostra conoscenza, senza preavviso, alle 3 del mattino. Come minimo, a darvi il benvenuto troverete uno spaventapasseri zombeggiante che vi guarda con odio. Solo con un occhio, però, perché l’altro è chiuso dal sonno. Se proprio vi va malissimo, lo spaventapasseri zombeggiante non aprirà l’occhio, ma chiuderà la porta sperando di appiattirvi il profilo. Ma nel magico mondo della tv? Quale che sia l’ora o la circostanza, nove volte su dieci sarà un fotomodello/a pronto per il servizio fotografico ad aprirvi.

Signore e signori, permettete che vi presentiamo la vera, incontrastata regina della combo trucco-parrucco-H24: Melinda Gordon di Ghost Whisperer. Che fosse a casa, in ospedale, in campeggio, dopo una giornata in negozio o con la febbre a 40°, non avreste mai visto le sue palpebre prive di una chirurgica velatura d’ombretto, sulle labbra un filo di rossetto, la messa in piega fresca di coiffeur. Il tutto con un’aura di freschezza da “ho appena dormito 20 ore”. Io devo provare ad immaginarmi che faccia potrebbe avere un qualunque Serializzàto se si svegliasse nel cuore della notte e si vedesse un fantasma al lato del letto.

Nella realtà, un’alzataccia di quel tipo, o una prolungata deprivazione di sonno porterebbe qualunque Serializzàto ad avere più o meno quest’aspetto:

Brava Penny! Tieni alta la bandiera del realismo, con i tuoi occhi gonfi di sonno, la pelle verdognola che chiede un po’ di esposizione al sole, la chioma ribelle naturalmente cotonata dal cuscino à la nido di chiurlo! In fondo, lo sappiamo tutti, bisognerebbe essere Melinda Gordon – o Wonder Woman, forse, per essere impeccabili ad ogni ora del giorno, in qualunque circostanza!

Certo, non saremmo perfettamente truccati, rinfrescati e pettinati ma – consoliamoci – nemmeno avremmo quest’aspetto, almeno spero!

Loading...