Millie Bobby Brown vola a Hollywood: 5 motivi per cui Enola Holmes potrebbe essere il nuovo Harry Potter

Recentemente Millie Bobby Brown ha annunciato il suo prossimo grande progetto: produrrà e reciterà come protagonista in una serie di film dedicati alla sorellina di Sherlock Holmes, basati sui romanzi di Nancy Springer, The Enola Holmes Mysteries. Lavorando con Legendary Entertainment, il nuovo franchise ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo Harry Potter e in queste pagine vi elenco i motivi.

I libri sono molto acclamati

La serie di libri di Nancy Springer è stata nominata per due volte come Miglior Mistery per Giovani agli Edgar Awards, e ha ricevuto pareri positivi da pubblico e critica. Proprio come accadde con Harry Potter, anche Enola Holmes offre tantissimo materiale da trasporre sul grande schermo, e potenzialmente potrebbero essere realizzati ben 6 film (uno per ogni libro).